Cerca informazioni mediche (colonna vertebrale • Immagini)


Dendrite (biologia): In biologia si definiscono dendriti (dal greco δένδρον dendron, "albero") le fibre minori che si ramificano a partire dal neurone, che trasportano il segnale nervoso in direzione centripeta (verso il soma, il corpo cellulare del neurone). Più dendriti di un unico neurone formano un albero dendritico.Osteopenia: L'osteopenia è una riduzione della massa ossea dovuta alla inadeguata sintesi di matrice osteoide.Cellule di posizioneScoliosi: La scoliosi è una forma di dismorfismo ed è una condizione che implica una complessa curvatura laterale e di rotazione della colonna vertebrale. La rotazione delle vertebre determina il gibbo, in genere costale.Camptocormia: La camptocormia è un atteggiamento posturale, tipico del soggetto parkinsoniano, caratterizzato da:Plasticità sinaptica: La plasticità sinaptica è la capacità del sistema nervoso di modificare l'intensità delle relazioni interneuronali (sinapsi), di instaurarne di nuove e di eliminarne alcune. Questa proprietà permette al sistema nervoso di modificare la sua struttura e la sua funzionalità in modo più o meno duraturo e dipendente dagli eventi che li influenzano come ad esempio l'esperienza.Laminectomia: Per laminectomia si intende l'asportazione chirurgica parziale o totale della lamina di una o più vertebre ottenendo in tal modo un'apertura del canale vertebrale che consente l'approccio a patologie spinali degenerative, traumatiche, malformative o neoplastiche.Lordosi: La lordosi (dal greco λόρδωσις, "curvatura", "piegamento"; derivato di λορδόω, "curvarsi", "piegarsi") è caratterizzata da un infossamento profondo della colonna vertebrale nella regione lombare e cervicale, che proietta il bacino e il rachide cervicale verso i punti di baricentro del corpo.Stenosi spinale: In medicina, la stenosi spinale è un restringimento anormale (stenosi) del canale spinale che può verificarsi in una delle regioni della colonna vertebrale. Questo restringimento può risultare in deficit neurologici.Stimolo: Lo stimolo in medicina è qualunque cosa riesca ad eccitare un organismo o parte di esso, provocando una risposta o l'attivazione dello stesso.Osteoporosi: Con la parola osteoporosi si intende una condizione in cui lo scheletro è soggetto a perdita di massa ossea e resistenza causata da fattori nutrizionali, metabolici o patologici. Lo scheletro è quindi soggetto a un maggiore rischio di fratture patologiche, in seguito alla diminuzione di densità ossea e alle modificazioni della microarchitettura delle ossa.Spondilolistesi: La spondilolistesi (od olistesi, erroneamente listesi) è lo spostamento in avanti di una vertebra rispetto alla vertebra sottostante.Isola SacraLussazione: Una lussazione è uno spostamento permanente delle superfici articolari l'una rispetto all'altra. La lussazione è detta completa se la perdita dei rapporti fra le due superfici è totale, quando invece resta un contatto parziale, si parla di lussazione incompleta o di sublussazione.Sottostazione elettrica ferroviaria: Gli impianti di sottostazione elettrica (SSE) delle ferrovie smistano, trasformano e convertono l'energia elettrica per l'alimentazione delle linee di trazione elettrica..Denosumab: Il denosumab, commercializzato con i nomi Prolia e Xgeva, è un anticorpo monoclonale completamente umanizzato indicato per il trattamento dell'osteoporosi post-menopausale (PMO) ed il rimaneggiamento con perdita di massa ossea per artrite reumatoide (AR) o metastasi ossee.Spondilosi: Per spondilosi in campo medico, si intende un processo degenerativo dei dischi intervertebrali, dei corpi vertebrali e dei tessuti adiacenti intervertebrali. La si riscontra sia negli esseri umani che negli animali, soprattutto nei cani.Radicolite: La radicolite è un'infiammazione che colpisce la radice di un nervo spinale.Lombalgia: La lombalgia, più comunemente detta mal di schiena, è un disturbo comune che coinvolge i muscoli e le ossa della schiena. Essa colpisce, ad un certo punto della loro vita, circa il 40% delle persone.Legamento inguinaleGrande falce: La grande falce, o grande circonferenza, o bordo esterno del tentorio, o falce cerebrale è un sepimento costituito da un'espansione di dura madre a forma di setto verticale che si pone tra i due emisferi cerebrali, all'interno della scissura interemisferica.Treccani, Dizionario di Medicina (2010).Spazio epidurale: Lo spazio epidurale è la zona del canale vertebrale compresa tra legamento giallo e dura madre. Contiene tessuto adiposo, vene e arterie di piccolo calibro, vasi linfatici e sottili fasci di fibre collagene, detti legamenti meningo-vertebrali, 2009.Tessuto osseo spugnoso: Il tessuto osseo spugnoso è un particolare tessuto osseo caratterizzato da un aspetto spugnoso.Osteofita: L'osteofita è una escrescenza di tessuto osseo localizzata sulla superficie articolare di un osso. Generalmente è a forma di becco (detto becco osteofitico).




Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.