FAQ - varicocele
(Powered by Yahoo! Answers)

varicocele?


mi dite in che consiste e che cosa comporta un varicocele???
mi dite se è normale il fatto che dopo un'operazione cresca di nuovo??
----------

si puo ricomparire...gentilmente potresti risp alla mia domanda dato ke ti 6 operato???  (+ info)

Varicocele....?


Salve, mi è stato riscontrato un varicocele a sinistra, posso aspettare un mesetto o 2 per fare l'esame ecodoppler o è necessario farlo subito? Dopo quanto tento che c'è il varicocele può causare sterilità?

Grazie
----------

Ti consiglierei di farlo subito!  (+ info)

VARICOCELE............?


sono stato operato di varicocele nel 2007 e come è ben noto, il varicocele puo portare il testicolo a scendere verso il basso, oltre che hai noti problemi di probabile infertilità. appurato che qst ultimo è risolvibile intervenendo, vorrei invece sapere se e come è possibile far tornare il testicolo un po' piu in alto.. diciamo almeno a livelli accettabili. chiedo questo perche avendo trascurato per anni il mio varicocele prima di operarmi, ho il testicolo che è sceso davvero tanto, ed è davvero brutto esteticamente. ora per carità, è ovvio che mi preme di piu la funzionalità, pero'... insomma ho anche una ragazza e a essere sincero non è che mi faccia molto piacere avere qst testicolo ultra-penzoloni... certo a lei nn interessa affato qst dettaglkio estetico pero a me piacerebbe poterlo almeno in parte rialzare. quelle vene dilatate sono ormai compromesse o possono in qualche modo tornare alla loro normale fattezza?
----------

sono nella tua stessa situazione  (+ info)

Ma il varicocele non curato porta alla sterilità completa e irreversibile?


Salve, il mio ragazzo due anni fa, sottoponendosi a visita urologica e spermiogramma, ha scoperto di avere il varicocele, ad un solo testicolo, testicoli un po' più piccoli del normale, mentre lo spermiogramma ha evidenziato una oligo e astenozoospermia. L'urologo gli ha consigliato subito di operarsi, ma dovendo in quel periodo sottoporsi anche a un altro intervento, il mio ragazzo ha preferito dare la precedenza all'altro, per poi "dimenticarsi" di fare quello per il varicocele.
Nel frattempo io ho cercato di convincerlo a sottoporsi all'intervento per il varicocele, inutilmente, sembrava proprio avere un rifiuto. Finalmente ci sono riuscita, si è convinto e ha contattato di nuovo lo stesso urologo di due anni fa, il quale gli ha prescritto un nuovo spermiogramma (che farà questa settimana), perchè chiaramente in due anni la situazione può essere cambiata moltissimo.
Ora la mia paura è che in questi due anni il varicocele non curato gli abbia provocato una sterilità totale e irreversibile.
Chi ne sa qualcosa in più??
Grazie a tutti!
----------

Le vene dilatate determinano un innalzamento di pochi gradi della temperatura del testicolo che se si mantiene per lungo tempo può causare infertilità. Infertilità significa difficoltà alla riproduzione. Nei maschi è quasi sempre dovuta alla produzione di spermatozoi. Gli spermatozoi sono prodotti nei testicoli e la produzione degli stessi è molto sensibile anche a piccole variazioni di temperatura. Perciò se la produzione di spermatozoi è disturbata la funzionalità, il numero e la densità degli spermatozoi può subire notevoli alterazioni. Se lo sperma non è normale la gravidanza può essere impossibile. Dopo la cura del varicocele (che sia chirurgica o radiologica) la funzionalità e il numero degli spermatozoi mostra un netto miglioramento con una crescita significativa della probabilità di gravidanza. Il Varicocele può anche interferire con la produzione di sperma causando una atrofia del testicolo. Anche questa situazione patologica è in relazione all'innalzamento della temperatura.  (+ info)

Dopo intervento di varicocele la dimensione del testicolo aumenta leggermente in un adulto?


Per tutti gli adulti a cui è stata diagnosticata una leggera ipotrofia ad un testicolo dovuta a varicocele, dopo l'intervento, hanno migliorato anche solo leggermente il volume del proprio testicolo per maggiore vascolarizzazione?
I medici a cui ho chiesto mi han sempre dato pareri contrastanti..mi sarebbe piaciuto avere la testimonianza di qualcuno.
A che età vi siete fatti operare, la vostra espreienza in merito, etc..etc..mi piacerebbe scambiare delle info a riguardo..
Ringrazio cordialmente chiunque vorrà darmi la sua testimonianza..
----------

io ho un collega che è stato operato di varicocele, ma si sono limitati a toglierlo, senza influire sulla dimensione del testicolo... Forse dipende dai casi!   (+ info)

Uno dei modi per contrastare il varicocele può essere quello di masturbarsi?


Il varicocele come molti maaschi sapranno e hanno è una patologia (non malattia) che colpisce quasi sempre il testicolo sinistro. La struttura di questa vena che arriva fino al testicolo forma un angolo quasi retto creando spesso problemi di passaggio del sangue. Questo, rimanendo stagnante nel testicolo, a lungo andare potrebbe provocare infertilità a causa dell' aumento della temperatura nel testicolo (per creare gli spermatozooi hanno bisogno di una precisa temperatura che deve essere inferiore al resto del corpo, se questa è uguale o superiore allora c'è il rischio di diventare infertili).
Masturbarsi quando si ha questa patologia può aiutare a contrastarla?
Ma durante la masturbazione aumenta il livello corporeo, questo fattore potrebbe incidere negativamente su chi è affetto dal varicocele non ancora guarito chirurgicamente?
Va bhe alla fine ho avuto coraggio e l' ho chiesto a mia madre che è dottore. Prima di tutto avete sbagliato tutti nel rispondere che l' unico rimedio è un intrvento. Infatti mi ha spiegato bene, facendomi anche vedere come è strutturate la vena del testicolo sinistro (un angolo retto circa), che spesso basta portare delle mutande un pò strette per risolvere il problema. Questo a seconda dello stato del varicocelo, I II III IV e poi non ricordo se ce n'erano altri. Inoltre se ne parlerà tra anni per verificare se è neccessario fare un intervento oppure no. Con l' intervento il problema si risolve definitivamente.
Grazie comunque delle risposte
----------

Assolutamente no. La masturbazione non ha alcuna incidenza sul varicocele, nè in positivo nè in negativo.  (+ info)

Se a 16 anni (a sviluppo completato) l'andrologo ha detto che non c'è varicocele sono fuori pericolo?


Mi spiego meglio: questa estate ho fatto una visita andrologica e il dottore mi ha detto che ho completato lo sviluppo e che non presento varicocele (tra le altre cose). Ieri, poi, abbiamo avuto a scuola un incontro dove hanno detto che in genere (se deve formarsi) il varicocele si forma intorno ai 13 anni. Io in teoria dovrei essere fuori pericolo o potrebbe lo stesso venirmi? Toccandomi sento come se l'avessi (a quanto hanno detto loro) ma non vorrei prendere fischi per fiaschi visto che non sono un dottore.
----------

Il varicocele è piuttosto comune, con un picco dell'8% tra i 10 e i 19 anni.
Nella maggior parte dei casi non si hanno sintomi evidenti. Un ragazzo può non accorgersi affatto di avere un varicocele.
Fino a quando la leva militare è stata obbligatoria molti ragazzi scoprivano la patologia in sede di visita medica. Ora che quest'obbligo è stato eliminato è opportuno un controllo in età adolescenziale.

I sintomi tendono a presentarsi con il caldo, dopo un duro esercizio, alla fine di un rapporto sessuale, oppure dopo un tempo prolungato in stazione eretta.

I sintomi includono:

un dolore sordo nel/i testicolo/i;
un senso gravativo di pesantezza a livello scrotale;
fastidio al testicolo o in una parte dello scroto;
I segni più frequenti sono

vene dilatate palpabili a livello scrotale. Vengono spesso descritte come un "sacchetto vermiforme";
il testicolo colpito da varicocele può risultare più piccolo rispetto al controlaterale

io credo ke se l'andrologo ti ha detto ke non c'è nulla, puoi stare tranquillo
°_°  (+ info)

Dopo un intervento di varicocele quanto bisogna aspettare per avere rapporti sessuali o masturbarsi?


MI sono operato di varicocele circa una decina di giorni fa..volevo sapere se era possibile una cosa del genere anche perchè dopo l'operazione si è infammiato un testicolo...Sto quindi prendendo degli antinfiammatori..
----------

almeno 2 mesi a riposo  (+ info)

Il varicocele può portare solo sterilità o anche impotenza?


Il varicocele può portare come conseguenze oltre alla sterilità anche all'impotenza?
----------

La sterilità è quasi sicura mentre l'impotenza è altrettanto improbabile! Ciao...  (+ info)

cia a tutti ragazzi sapreste consigliarmi un chirurgo esperto per intervento di varicocele di 3 grado?


purtroppo ho paura di finire in brutte mani ....
il varicocele e una sciochezza questo e quanto dicono i dottori ma dovrebbero fare attenzione a quando si esprimono perche un operazione non e mai una schiocchezz a giusto ? per tanto non vorrei capitare in mani sbagliate in quanto ho gia avuto brutte esperienze nel campo e non vorrei mai non poter avere bambini per la mancata esperienza di qualche dottore macellaio grazie dell'aiuto
----------

San Camillo di Roma ;)

Fidati è una tecnica speciale e non invasiva: la migliore in pratica.  (+ info)

1  2  3  4  5  

Lasciare un messaggio o immagine su "varicocele" (o accedere al forum):