FAQ - reflusso duodenogastrico
(Powered by Yahoo! Answers)

CONSIGLIO X SINTOMI REFLUSSO?


Ho 44 anni e soffro di reflusso duodenogastrico mi curo con pantaprazolo e gaviscon la sera prima di dormire. Da un pò di tempo quando mangio qualcosa di sbagliato non ho i classici rigurgiti di acido tenuti a bada come il gastrointerologo dalla cura, ma quando mi stendo ho gli stessi rigurgiti ma di aria molto simili a mancamenti. La mia domanda è cosa posso fare per porre fine a questo problema. Ciao grazie
----------

io all'inizio, il Gaviscon lo prendevo anche tre volte al giorno, adesso lo prendo una volta, ma sto decisamente meglio. Prova a prenderlo piu' volte al giorno per una settimana, vedi come va. Anche a me quando stavo peggio mi dava quella sensazione,come di mancamenti. Però poi hanno cominciato anche i dolori, ma grazie a gaviscon sto decisamente meglio  (+ info)

Come avete curato il reflusso del vostro bambino?


La mia bimba di 3 mesi e mezzo soffre di reflusso volevo sapere ma può' bere? perché la mia pediatra gli ha ispessito il latte,e penso che l' acqua se la beve la butta fuori subito
----------

anche a noi e capitata la stessa cosa con la secondo genita .ma a lei fin da subito appena nata e il dottore pediatra le ha dato un latte inspesito come dicevi tu .cmq tranquilla devi solo avere un po di pazienza con il crescere sparirà e ovvio che nn ti crescera in proprorzione cone un altro bambino del suo periodo ma quello che importa e che cresca e nn tenda a calare .magari ti potra fare anche pochi etti al mese ma quel che conta e che nn tenda a calare .Avrà tempo poi per crescere quando con l'avvento delle pappe il problema si risolvera .Ciao in bocca al lupo e colgo l'occasione per porgerti a te e tt la familia i ns migliori auguri di buon Natale  (+ info)

Cantare peggiora i disturbi di reflusso gastroesofageo?


Salve, da qualche mese ho scoperto di soffrire di reflusso gastroesofageo e lo sto curando. Poichè sto frequentando anche un corso di canto vorrei sapere se questo può far peggiorare la situazione, dal momento che spesso mi si infiamma la gola. Grazie
----------

credo che sia più probabile il contrario:il reflusso disturba il canto, con i bruciori all'esofago e il resto.se vuoi posso consigliarti una "cura" naturale a base di aloe vera eccezionale per il reflusso gastroesofageo.contattami se vuoi informazioni al riguardo.intanto buon canto!!!  (+ info)

Il reflusso gastrofageo può essere causato da problemi nervosi?


Stress, menta, caffè, cibo piccante, cioccolato, latticini, fumo, alcool, bevande ricche di gas, cibi fritti o particolarmente grassi, utilizzare pantaloni che stringono in vita, sdraiarsi subito dopo aver mangiato, mangiare molto in un singolo pasto ecc. ecc.
Queste sono tutte condizioni che incrementano il reflusso o per lo meno incrementano la sensazione del reflusso, ma difficilmente ne sono la causa. Spesso la causa è anatomica, ernia iatale o alterazioni a carico delle pressioni che regolano la chiusura dello sfintere esofageo inferiore.  (+ info)

E' vero che il latte di capra è indicato per i bambini che soffrono di reflusso?


Il reflusso non e'd ato dal tipo di latte utilizzato, ma dall'immaturita' della valvola che chiude lo stomaco. I bambini che soffrono di reflusso traggono giovamento dal fare piccole poppate molto frequenti, perche' lo stomaco si libera velocemente, diminuendo le probabilita' di rigurgiti  (+ info)

Ciao a tutti,da un annetto soffrivo di acidita' e reflusso esofageo,ho appena terminato un mese di omeoprazolo?


che mi ha eliminato l'acido ma il reflusso rimane.Ho 25 anni e il dottore dice che è dovuto al periodo di stress x la perdita del lavoro ecc.. puo' essere invece dovuto da un aumento di peso di 10 chili in seguito ad avere smesso di fumare e di praticare pugilato??
----------

Può essere ambe due le cose, comunque aumentando di peso aumenta l'acidità esofagea.  (+ info)

gola infiammata può dipendere da un disturbo di reflusso esofageo?


Da circa 20 giorni soffro di gola infiammata. mi curo con echinacea e spray ai semi di pompelmo. A tratti sto meglio,ma dopo una giornata o anche meno, ricomare la sensazione di infiammazione. Allora mi è venuto in mente che soffro, in alcuni periodi, di reflusso esofageo. Può essere che la gola non si sfiammi per colpa di questo disturbo, che mi coglie la notte e nemmeno me ne accorgo?
----------

Certamente può essere, per stare meglio puoi provare a dormire con un cuscino più alto oppure leggermente inclinato così che proprio da punto di vista fisico ci sia meno "risalita" dallo stomaco...prova e poi se non migliora cura il reflusso, esistono farmaci molto efficaci che il tuo medico potrà prescriverti...ciao!  (+ info)

Soffro di reflusso gastroesofageo volevo sapere se con la gravidanza può peggiorare?


micettina si. molte donne ne soffrono (me compresa) e durante la gravidanza e'stata abbastanza dura. a dire il vero per tutte e tre le gravidanze soprattutto gli ultimi tre mesi. cmq in gravidanza puoi prendere il maalox o il gaviscon meglio sciroppo per coprire anche il tubo esofageo. non ci sono controindicazioni mper il bimbo e ne puoi prendere quanto ne vuoi. mangiare di meno, o non mangiare, stare attenta a cosa mangia, o fare solo spuntini non serve a niente. il bimbo comprime le pareti dello stomaco per cercare spazio quindi aiuta i succhi gastrici a risalire  (+ info)

qual è la dieta giusta per chi soffre di reflusso gastroesofageo?


cosa si può mangiare
cosa non si può mangiare
non fumo
non bevo
non mangio fritti
----------

Ricerca veloce, scusa vado di fretta :)
Qui trovi tutto ciò che riguarda il reflusso, ciao.
Dy

http://www.reflusso.net/consumer/servizi_news_index.cfm  (+ info)

Inizio canto a ottobre ma ho avuto la laringite da reflusso!?


Avevo intenzione prima di ottobre di andare a fare una visita dall'otorino,anche se ci sono stata quando mi ha prescritto la cura.
Cosa altro posso fare?
SERVONO CONSIGLI!PER FAVORE.
GRAZIE A CHI RISPONDERA'
----------

Acquista del sale dell´himalaya e prepara una soluzione idrosalina.
Cura idrosalina orale
Preleva un cucchiaino di soluzione idrosalina (SOLE) satura al 26% dal recipiente in cui è stata preparata e mettilo in un bicchiere da 200 ml. Riempi poi questo con acqua di sorgente di buona qualità. Bere ogni mattina a digiuno.
Uso: riequilibrio del pH della cute, infiammazioni e malattie cutanee, allergie, malattie da raffreddamento, disturbi digestivi e renali, malattie cardiocircolatorie, ansia.

L’applicazione del sale per bocca e denti
Lavare i denti ogni mattina con acqua salata concentrata. Pressare l’acqua con la lingua tra i denti. Fare i gargarismi con l’acqua salata. Sputare l’acqua dopo ca. tre minuti.

Come si prepara la soluzione di acqua salata dell’un, due, tre, 10 per cento ecc.?
Fate sciogliere la quantità di 10g, 20g, 30g, 100g in un litro d’acqua.

Come preparare la soluzione idrosalina "cristallina" (SOLE)
Metti vari cristalli di sale in un piccolo recipiente di vetro richiudibile e coprili con abbondante acqua di sorgente di buona qualità. Dopo un'ora circa, la soluzione satura al 26% sarà pronta per l'uso.
Finchè i cristalli saranno visibili nel recipiente, avrai la certezza che la soluzione idrosalina è satura e potrai prelevare ogni giorno la quantità che ti serve. In quanto soluzione sterile, la conservazione non richiede alcun accorgimento particolare.
Spero di esserti stato d´aiuto
Ciao  (+ info)

1  2  3  4  5  

Lasciare un messaggio su 'reflusso duodenogastrico'



Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.

Ultimo aggiornamento: Settembre 2014