http://lookfordiagnosis.com
English
Spanish
Italian
Portuguese
French
Swedish

FAQ - Tumore Del Seno Endodermico
(Powered by Yahoo! Answers)

una ragazza nn ancora sviluppata puo avere un tumore al seno?


ciao.. se non sei ancora sviluppata deduco che sei molto giovane e non dovresti farti prendere da certe paure.. facile che proprio prima dello sviluppo il seno faccia un po' male parche sta crescendo.. non descrivi sintomi quindi non so cosa possa farti pensare ad un tumore.. ma vivi con serenità che sei ancora giovane..  (+ info)

ho metastasi al midollo sternale secondario dopo tumore al seno del 2001 quante possibilità ce di guari?


sto facendo Chemin comincio fare radio tra qualche giorno
grazie un bacione a tutti
----------

innanzitutto mattikin vergognati, sei un animale.

quanto alla domanda, parla con un oncologo. in oncologia non ci sono certezze precise, dipende sempre dal caso e dalla condizione fisica del paziente.

fatti forza e fidati del dottore, ti aiuterà.
un abbraccio.  (+ info)

vorrei sapere se un tumore al seno di 6mm può essere pericoloso ,se ci sono dei rischi ?


sei mesi fa e' stato fatto un agoaspirato su questo nodulo sospetto a mia madre. ed e' stato negativo ,una settimana fa l'agoaspirato ha dato esito sospetto per adenocarcinoma ,lei ha 55 anni fino ad adesso e' sempre stata sana
----------

guarda io ci sono passata con mia madre, anche lei era sempre stata sana. Il suo nodulo era di un centimetro e due linfonodi erano presi. Quando si è ammalata la prima volta aveva 43 anni. Dopo la chemio è stata bene 17 anni poi si è riammalata (è andato a finire all'intestino) e non c'è stato niente da fare, non ha più reagito a nessuna chemio ed è morta nel 2002 a 62 anni. I due stramaledetti linfonodi presi hanno lavorato in silenzio per 17 anni altro che guarita dopo 5 anni come cio avevano detto. Sono tutte balle: nel calvario che ho vissuto ho visto gente ricaduta dopo 20 anni. La cosa fondamentale da sapere è se i linfonodi sono indenni. Se sono indenni è guarita altrimenti è sempre a rischio di ricadute. Quindi innanzi tutto ti auguro di tutto cuore che non ci siano linfonodi presi. Se ci fossero purtroppo la malattia prima o poi si ripresenterà perchè il cancro è una maledetta malattia che non perdona e quindi non abbassate mai la guardia anche se i medici vi dovessereo dire che è guarita fatele comunque fare tac periodiche di controllo. In ogni caso l'elemento fondamentale sono i linfonodi: se non sono presi si può stare tranquilli perchè la guarigione è possibile.  (+ info)

Tumore al seno: è vero che oggi è meno invasivo di ieri?


ciao...

tutti (medici e amici, donne che lo hanno avuto) mi stanno dicendo che oggi "si supera", insomma cmq si sopravvive....

qualcuno di veramente informato sa dirmi qualcosa...?

NON VOGLIO PERDERE LA MIA MIGLIORE AMICA, NON VOGLIO CHE SOFFRA, LEI E LE SUE BAMBINE
----------

Io posso dirti che in casa mia sia mia nonna che mia zia hanno avuto un tumore al seno ed io ho un 60% di possibilità (ho 23 anni) ma non mi demoralizzo perché mia nonna è stata operata 50 anni fa, dunque quando ancora la tecnologia non era avanzata come adesso ed ha vissuto benissimo.. è morta qualche anno fa ma di vecchiaia.. mia zia invece è stata operata 2 volte ed ha una vita normalissima.. anzi eccezionale, con figli, nipoti ed una allegria come poche persone..insomma come se non avesse avuto niente!
Poi proprio ieri sentivo in Tv che adesso c'è un macchinario che distrugge le cellule "cattive" attraverso l'energia termica dunque senza alcun intervento invasivo.. insomma ormai la tecnologia fa passi da gigante in questo senso.. ma ciò non toglie che la guarigione sia lenta e difficile (dipende anche dallo stadio in cui si trova il tumore) e mai sicura in quanto saranno necessarie visite periodiche.. ma cosa vuoi che sia tutto ciò rispetto a veder crescere le proprie figlie??!
La tua amica deve essere forte e quando non lo sarà tu dovrei darle quella forza che le manca.. Abbi fiducia.. ce la farà!
Buona fortuna e scusa se mi sono dilungata :-P

Dimenticavo.. la prevenzione è importantissima.. e tavolta salva la vita!!  (+ info)

che problemi dà andare in menopausa forzata per un tumore al seno?


Ho 44 ani e se siete uno specialista ditemelo!!!
----------

  (+ info)

Le donne francesi muoiono tutte di tumore al seno?


Visto che oltr'alpe il topless è la regola, perché le donne italiche sono tanto convinte che faccia tanto male? Per me è solo un pretesto per non scoprirsi... o per esibire costumi supergriffati!
----------

Una domanda di poco gusto !!! ... basta che vai in una spiaggia per nudisti , vedi quante ne trovi !!! ;)  (+ info)

Va bene l'ecografia se si vuole scoprire se si ha un tumore al seno?


Certo, però conta che l'ecografia serve solo per individuare un'eventuale massa. Insieme a quello vanno fatti anche mammografia e agoaspirato se ci sono masse. L'agoaspirato (biopsia) infatti è l'unico vero esame che permette di sapere la natura della massa. Bacioni
----
@ cippaciappo: chi ha detto che prima dei 40 non si può avere un tumore? Non è che solo i tumori maligni sono da curare sia ben inteso. E comunque anche i tumori maligni vengono prima dei 40 purtroppo..  (+ info)

salve e vero che la vitamina b 12 e i latticini nn vanno presi a chi e stato operato di tumore al seno?


assolutamente NON é VERO  (+ info)

ciao a tutti che tipo di dolori si hanno quando si ha un tumore al seno?


mi sono accorta di avere delle "palline" tra il seno e l'ascella,pensate che sia da controllare?
----------

guarda stai tranquilla...se ti senti preoccupata fai una visita...ma in età giovanile il seno puo essere nodoso nel senso ke ci sn molte ghiandole che si stanno sviluppando e quindi puoi scambiarle facilmente x cisti o peggio...è normalissimo ma se vuoi stare + tranquilla vai pure dal dottore e vedrai ke ti dirà la stessa cosa...stai davvero tranquilla potresti avere anke solo semplicemente delle ghiandole infiammate...tranquilla  (+ info)

Decidere di rifare il seno e poi un giorno scoprire di avere un tumore ... cosa succede?


Sono interessata moltissimo a questa tematica (mastoplastica) ma ho 2 GRANDI perplessità.
1) prima o dopo una gravidanza (dubbio affrontato con voi separatamente)
2) quali conseguenze vanno considerate in caso di una diagnosi tumorale?
Qui vorrei affrontare solo la 2' questione.
Ho letto che non c'è alcuna relazione tra rifare il seno e un possibile tumore, ma immaginiamo che la vita ti è contro e succede un giorno di avere una tale diagnosi (diversi casi tumorali in famiglia) ... come va gestita la cosa se si è fatto già l'intervento di mastoplastica? la cura al tumore diventa + difficile? Vorrei tanto ricevere anche pareri di esperti .. grazie infinite
forse hai ragione paoletta... ma forse è solo xchè (come già detto) ho molti casi in famiglia di tumore .. mi spiace se ti ho rattristato ..
----------

mastoplastica e tumore nn sono strettamente collegati tra loro.
se ciò dovesse accadere viene in 99% dei casi praticata una mastectomia e sostituito l'interno del seno con il silicone appunto.
al giorno d'oggi la donna a cui viene praticata la mastectomia nn rimane più senza il seno come accadeva anni a dietro.in questo campo la chirurgia estetica e curativa hanno fatto passi da gigante.  (+ info)

1  2  3  4  5  

Lasciare un messaggio o immagine su "Tumore Del Seno Endodermico" (o accedere al forum):