FAQ - Neoplasie Della Tiroide
(Powered by Yahoo! Answers)

Cosa significa il valore della calcitonina a 162 in un soggetto al quale è stata asportata la tiroide?


Mia nonna ha avuto un tumore alla tiroide e adesso si sta controllando ma la calictonina è ancora alta...mi devo preoccupare?
si............................................
si............................................
----------

Se tua nonna è stata tiroidectomizzata per carcinoma midollare secernente (CMT) e il tumore è stato asportato localmente in maniera definitiva, è probabile che se i livelli dell' ormone Calcitonina prodotto dalle cellule Parafollicolari C della Tiroide (e quindi dal tumore da cui si è originato) restano ancora alti vi siano delle localizzazioni secondarie (denominate ripetizioni o metastasi) al livello dei linfonodi locali oppure disseminate in altri organi. Raramente (ma non impossibilmente) all' atto della diagnosi vi sono metastasi a carico di fegato, polmoni o ossa, mentre sono frequenti quelle locali al livello delle linfoghiandole del collo. Bisognerebbe sapere se a tua nonna è stata fatta una TAC totalbody ed una ecografia della regione del collo e come si è accorta del tumore. Se i livelli della Calcitonina sono a 162 pg./ml bisogna considerarli un pò altini visto il limite fissato a 15 per le donne. Poichè la Calcitonina abbassa i livelli di calcio nel sangue verranno controllati anche questi. Saluti!  (+ info)

Problemi tiroide e uso di creme anticellulite?


Ciao,
volevo sapere se qualcuno di voi sa se è possibile utilizzare creme anti-cellulite anche se si hanno problemi di tiroide.
So che x esempio la Somatoline non può essere usata se si ha questo tipo di problema,....qualcuno sa dirmi qualcosa?
Io tempo fa usavo quella della Collistar la crema quella anti-acqua...dite che posso usarla?
Grazie
----------

so che la somatoline è da non utilizzare se si hanno scompensi tiroidei.. ma della collistar non so nulla, prova adinformarti sul principio dannoso presente nella somatoline e vedi se è presente anche nella collistar e cmq prima di comprarla chiedi ad uno specialista  (+ info)

chi sa dirmi se la crema corpo Clarins Haute definition può provocare disturbi alla tiroide ?


Qualcuno sa dirmi se l'uso di questa crema può provocare disturbi alla tiroide alterandone il funzionamento?
----------

al portafogli di sicuro, eppure se avessi saputo che le creme definiscono non avrei fatto allenamenti ne diete per 20 anni  (+ info)

Conoscete qualcuno con il cancro alla tiroide che ha avuto metastasi ad altri organi?


Sono stata operata alla tiroide perche mi e stato riscontrato un carcinoma papillare.Sono in attesa dell esame istologico e ho una grande paura di avere metastasi ad altri oragani e di dover fare la chemio terapia per questo....vi prego di aiutarmi portandomi le vostre testimonianze o quelle di vostri amici o conoscenti.Qualcuno sa dirmi se l ago aspirato è attendibile al 100%?Non è che mi hanno detto che si tratta di un carcinoma papillare ma in realta e un altro tipo di tumore piu grave?E possibile?Grazie!!
ps(poi come si fa a scegliere la miglior risposta???)
----------

Ciao laura,il tuo tipo di tumore è abbastanza comune,in clinica mi è capitato di vedere tanti pazienti col tuo stesso problemone!!

L'agoaspirato è un esame attendile con una percentuale che si aggira attorno al 90%.

Il tumore papillare,come tu saprai è tra quelli più ben differenziati tra i carcinomi della tiroide,e la sopravvivenza dei pazienti,dopo terapia adeguata è molto elevata!!

Per quanto riguarda le metastasi,la loro presenza puo esser valutata solo con una scintigrafia totalbody con iodio marcato,capace di vedere gli eventuali focolai metastatci (perchè questi assorbono avidamente il radiotracciante)

Quando è stata fatta la diagnosi?
Suppongo che,dal momento in cui non hai ancora i risultati dell'agaspirato,sia solo una ipotesi (seppur plausibile)

Mi sento di dirti di non preoccuparti troppo gia da adesso,perchè il tumore papillare è generalmente un carcinoma ben differenziato e ben circoscritto.

Non invade i tessuti circostanti precocemente,se non i linfonodi di drenaggio del tumore.
La sua evoluzione è abbastanza lenta.  (+ info)

Cosa mi faranno all'esame del sangue e sulla funzionalità della tiroide?


Devo farmi sia l'esame del sangue che l'esame sulla funzionalità della mia tiroide. Cosa mi faranno durante l'esame?
----------

per quanto riguarda l'esame del sangue ti faranno un semplice prelievo, probabilmente per la tiroide potrebbero fari l'ago aspirato. l'ho fatto anch'io non è nulla di preoccupante e di dolorante, con una siringa prelevano un po' di liquido dalla tiroide e basta... è solo fastidioso per la posizione e per il fatto che non devi nè muoverti nè deglutire. cmq tranquilla nulla di preoccupante e nemmeno doloroso  (+ info)

Secondo voi chi ha avuto problemi alla tiroide può guarire ?


Un mese fa mi sono recata da un nuovo endocrinologo il quale non vedendo nulla di anomalo nelle analisi del sangue ne nella ecografia alla tiroide, mi ha chiesto di sospendere per un mese l'assunzione dell'eutirox per poi ripetere le analisi e dargliene notizia, questo per vedere dopo 14 anni come funziona la mia tiroide da sola. Io mi aspettavo di sentirmi stanca, ingrassare, visto che sono ipotiroidea etc, ma con molta sopresa non è successo nulla di tutto ciò, anzi mi sento bene e per la prima volta dopo 14 anni ho le mestruazioni di 29 giorni (per solito ho sempre avuto cicli di 40 giorni e più) e ho anche avuto l'ovulazione a metà mese, sarà un caso, o si può guarire? Qualcuno di voi è mai guarito da ipotiroidismo o dalle tiroiditi autoimmuni?
l'interruzione non è stata data perchè sono guarita, ma per ripetere gli esami senza che questi siano stati alterati dall'assunzione dell'eutirox, esami che ancora devo fare.
----------

Ciao..certo che si puo' guarire..Tante persone fanno la cura per un periodo e poi basta..la tiroide quanto ritorna a funzionare correttamente,non si prendono piu' farmaci,l'importante e tenersi sempre sotto controllo.un kiss  (+ info)

quanto tempo ci vuole perche' il litio provochi problemi alla tiroide?


Ciao, mi stanno somministrando Litio, non so in che dose ma vorrei sapere se la cosa avra' effetti permanenti sul mio corpo. Mi piacerebbe sapere in particolare quanto tempo ci vuole perche' la mia tiroide subisca danni irreversibili.
Grazie
----------

  (+ info)

Può uno stato mentale alterare la tiroide?


La fine di un amore, una tristezza molto sentita, o uno stress molto forte, possono influire sulla tiroide ed alterarla (livello molto alto), pur non avendo mai avuto problemi di salute in precedenza?
Grazie.
----------

Credo proprio di sì, parlo per esperienza personale e perchè è accaduto a più di una mia amica. A me è successo dopo un lutto,non sò quanto questo abbia influito,però i valori erano sballati di poco (un lieve ipotiroidismo). Il medico voleva farmi prendere subito l'eutirox, io iinvece ho preferito curarmi con dei rimedi naturali e nel giro di 2-3 mesi tutto è tornato a posto per fortuna.
Nel tuo caso ti consiglio di fare sia una ecografia della tiroide, sia controllare gli anticorpi (è fondamentale) e se è necessario prendi l'ormone che ti aiuterà a star meglio (è un problema comunissimo e alla fine è solo una pasticchina da prendere al mattino). Un bacio!  (+ info)

Qualcuno di voi mi saprebbe dire i fastidi che porta la tiroide quando non funziona bene?


Dipende da come funziona male ;)
Se funziona troppo il disturbo si chiama ipertiroidismo ed accelera in generale il metabolismo, quindi i sintomi principali sono: tachicardia (il cuore batte più velocemente), palpitazioni, iperattività ed ansia, nervosismo, dimagrimento generale (perdita di peso) anche se l'appetito aumenta, insonnia, aumento della sensibilità al calore e sudorazione più marcata, diarrea...
Se invece funziona troppo poco il disturbo si chiama ipotiroidismo ed il metabolismo è rallentato: stanchezza e rallentamento delle funzioni mentali (si è meno "brillanti" del solito, ci si imbambola facilmente, ecc...), sonnolenza, intolleranza al freddo, aumento di peso, stipsi...
Ovviamente questi sintomi devono essere presenti insieme, magari non tutti ma una buona parte. Ciao!!  (+ info)

Ho già problemi alla tiroide che mi porta squilibri anche a livello di ciclo, questo mi dovrebbe venire a?


...metà gennaio... Però sono abbastanza nervosa e il mio umore cambia spesso, tipico atteggiamento della tiroide... Ma poichè ho avuto un rapporto con il mio ragazzo, io senza mutanda lui cn la mutanda.. Bhè ho paura che questo mio nervosismo è dovuto xkè sono rimasta incinta... Help!
Anche se lui aveva la mutanda ed il pene non è penetrato a fondo?
----------

  (+ info)

1  2  3  4  5  

Lasciare un messaggio o immagine su "Neoplasie Della Tiroide" (o accedere al forum):