FAQ - Fibroma
(Powered by Yahoo! Answers)

farò molta fatica a rimanere incinta con un fibroma?


alla fine mi hanno detto che ho un piccolo fibroma di 2,2cm.qualcuna può aiutarmi con un po d'informazioni su conseguenze per concepimento od eventuale asportazione?grazie
é posizionato tra l'ovaio e la tuba.
potrebbe avermi provocato l'aborto spontaeo?so che dovevo chiedere,ma ero abbastanza sconvolta per la perdita di qualcuno che poteva nascere....
----------

Non preclude la gravidanza, io stessa ne avevo uno che ho scoperto durante un'ecografia quando ero già incinta.
Eventualmente potrebbero esserci dei problemi (ma molto dipende da dove è questo fibroma) durante la gravidanza, tipo dover stare più a riposo, ma questo lo deve valutare il tuo ginecologo.
Come dimensioni il tuo non è grandissimo, tieni conto che durante la gravidanza un pochino aumentano di volume per poi tornare a quello precedente una volta partorito.
L'eventuale asportazione dovrebbe essere fatta in day hospital o al massimo con un giorno o due di ricovero.  (+ info)

mi è stato diagnosticato un fibroma all'utero,mi è stato detto che devo toglierlo?


io vorrei un altro figlio ma per questo dovrei toglierlo. qualcuno sa esiste una cura?
x manuel g:complimenti per la risposta ,ma cosa pensi che questo medico non mi abbia spiegato niente?
il prolema è che ogni medico ha la sua opinione e so che questo in particolare è ha favore delle asportazioni ,ma mi sembra di aver letto da qualche parte che esistevano delle cure per farli un pò rimpiciolire. se ne avete sentito parlare per favore aiutatemi
----------

Ciao, dipende da quanti anni hai. Io ne avevo uno che hanno scoperto durante il cesareo e comunque dopo 8 anni ho avuto un altro figlio.
Non sono sempre da togliere ma da tenere sotto controllo si. Comunque prima di un intervento consulta più di un medico.
Auguri!!  (+ info)

che significa che il fibroma uterino può avere un rischio di torsione?grazie mille ho tanta paura?


Significa che il fibroma uterino è attaccato all'utero solo da un peduncolo (come un frutto al ramo da un picciolo), e che il peduncolo può avvolgersi su di se e torcersi: a quel punto c'è necessità urgente di un intervento. Ma ricordati che rischio non vuol dire che la cosa avverà. Tutti noi rischiamo , anche solo quando attraversiamo la strada. Quindi chiedi al tuo ginecologo cosa fare (proabilmente una piccola operazione) e stai calma. Agitarsi non serve a niente!  (+ info)

Chi ha subito isterectomia per fibroma uterino dopo i 46 anni ha tolto anche le ovaie? Ceareo o altro?


Sono indecisa su quale operazione fare e se farla visto che non ho grossi problemi di anemia ecc.
Cosa è meglio fare il taglio cesareo oppure l'altro con solo 4 buchi??
Peso 97 kg
----------

Isterectomia viene eseguita per via retrograda, senza tagli sull'addome.
Di solito il ginecologo, chiede alla paziente se vuole togliere anche le
ovaie. A 46 anni, io consiglio di lasciarle.
L'intervento viene ovviamente eseguito in anestesia totale e il decorso è abbastanza accettabile per quello che riguarda il dolore.
La donna deve accettare assieme al compagno ( presenza psicologicamente importante) che lei non é menomata, i rapporti sessuali vengono ripresi dopo che saranno scomparsi i dolori ( le manca solo l'utero, NON l vagina).
Per ulteriore informazioni

romanopredelli@yahoo.it
sono medico  (+ info)

il fibroma se cresce nel giro di qualche mese e ne arrivano degli altri il ginecologo che cosa decide?


cresciuto di quasi un cm in 3 mesi
----------

ovviamente ogni ginecologo avrà un proprio parere,che spesso differisce da quello degli altri,ma io credo che nella maggior parte dei casi decideranno a favore dell'intervento.  (+ info)

Mediamente quanto dura un intervento di asportazione di fibroma ? c'è qualcuno che sa dirmi qlks?


è brutto ?
----------

Non sono un esperto purtroppo, ti auguro il meglio.
Only

p.s. grazie che hai risposto ! e speriamo bene per la mamma!

http://www.paginemediche.it/it/schede/terapie/ginecologia-e-ostetricia/detail_660_miomectomia.aspx?c1=39  (+ info)

è vero che togliendo due fibroma dal seno,il seno rimpicciolisce?


dipende da quant'è grande il fibroma. viene tolta un parte più o meno grande di seno, se il fibroma è 5 mm...macherà quello spazio. ma spesso quando tolgono i fibromi spostano anche il tessuto adiposo del seno in modo che non si noti.  (+ info)

il ginecologo dice che si potrebbe fare una terapia con la pillola per due fibroma alla parete dell utero?


secondo voi è una strada giusta?è vero che tante volte è meglio curarli che intervenire chiirurgicamente?
----------

io posso dirti la mia esperienza: un primo ginecologo mi aveva detto che dovevo assolutamente operarmi...sono andata da un altro che mi ha detto che non era assolutamente il caso...mi ha ordinato una cura farmacologica...cerotti e pastiglie....ho provato e tutto è andato a posto....non ho mai più avuto problemi
se ti interessa mandami mail e ti darò maggiori dettagli e se vuoi anche i nomi delle medicine  (+ info)

Mi dite la differenza tra fibroma e polipo?


Vorrei sapere la differenza.
----------

I polipi sono tumori benigni generati da una crescita anormale dell'endometrio, la mucosa della cavità uterina. I polipi possono essere situati internamente alla cavità o nel canale cervicale verso la cervice: entrambi causano sanguinamenti e dolori.

I fibromi sono dei tumori: sono dei tumori benigni delle cellule muscolari dell’utero. Non sono delle infiammazioni o delle malattie infettive o delle sindromi ormonali: non hanno cioè alla loro base delle alterazioni biochimiche dell’organismo, bensì sono delle crescite cellulari anomale di tipo neoplastico sebbene di natura completamente benigna.
I fibromi si sviluppano maggiormente nelle donne tra i 35 e i 50 anni sotto lo stimulo degli estrogeni, infatti una volta raggiunta la menopausa (e quindi il calo degli estrogeni) i fibromi possono addirittura rimpicciolirsi. Quando un fibroma diventa grande pùo causare dolore e una sensazione di pesantezza nello stomaco.  (+ info)

Come si fa a capire se un fibroma uterino dev'essere operato?


Mia madre ha le mestruazioni abbondanti nonostante il lutenil,va spesso in bagno...prima o poi dev'essere operata all'utero per farselo togliere.Come si fa a capire quando è arrivato il momento dell'operazione??
Pippi nn ha emorragie...ha mestruazioni abbondanti ma definirle emorragie mi sembra esagerato...
----------

a rischio di sembrare banale :
prima lo fa meglio è...

gia che si preoccupa per queste mestruazioni abbondanti, vuol dire che già si è alterato qualcosa, meglio farlo al piu presto. per esperienza personale (non diretta, ma il concetto è sempre quello) ti dico di non aspettare. mandala da un ginecologo e lui le consiglierà cosa è meglio
ciau  (+ info)

1  2  3  4  5  

Lasciare un messaggio o immagine su "Fibroma" (o accedere al forum):



Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.

Ultimo aggiornamento: Settembre 2014
Statistiche