http://lookfordiagnosis.com
English
Spanish
Italian
Portuguese
French
Swedish

FAQ - Disturbi Sessuali E Di Identità Sessuale
(Powered by Yahoo! Answers)

quante persone affette da disturbi ossessivi-compulsivi e con evidenti crisi d'identità sessuale?


popolano questa sezione? si riesce a tenere ancora il conto?
----------

molte di più di quelle che pensi ... fidati .... qua c'è anche gente che si "atteggia" da maschio e invece e femmina o viceversa ......

non a caso è salute mentale ....  (+ info)

Perchè i politici, se fanno bene il loro lavoro, non possono vivere tranquillamente la loro identità sessuale?


Perchè anche se fanno bene il loro lavoro di politici devono essere giudicati per cose non attinenti al loro ambito?
Ognuno è libero di vivere la sua vita privata come vuole....?
----------

se ti riferisci a Marrazzo... sbagli no di grosso...di più!!!!!

eppoi trovami un politico che fa bene il suo mestiere col debito crescente che abbiamo, le bustarelle infinite che non vediamo, e mi dici di vita privata libera tradendo una moglie ed una famiglia da 7 anni mantenendo la testa alta e fiera.. e per giunta ora si mette in malattia per 1 mese....di cosa è malato stress oppure di vergogna??????????

ma daiiiiiiiiiii  (+ info)

Facciamo outing: qual è la vostra vera identità sessuale, mentale, morale e immorale?


Io confesso di essere banalmente etero, sono morbosamente attratta dagli scozzesi con il kilt, e nell'intimità della mia camera faccio uso di pigiami maschili di cotone flanellato, quelli col polsino alla caviglia. E uso pure le mutande di cotone Sloggi!
Sì! SI'! L'HO DETTO! CHE LIBERAZIONE!!!
----------

ebbene, anch'io come te sono un diverso, la banalità dei nostri istinti sessuali è vergognosa. cerco di sopperire a ciò con una sana poligamia ma ricado aimè spesso nel rapporto fisso. Ma questo forse è merito della mia compagna e non demerito mio...chissà.
ho poi delle identità virtuali sessualmente volubili, per cui vago nel web con momi di improbabili cantanti di tango...
non uso pigiami, benchè me ne porti sempre dietro uno di puro pelo che, a dispetto delle mode glabrose, non abbandono mai. i miei slip, quando li indosso, sono di marca "anonima tessile srl".
voglio però andare oltre e parlare di attività libidinose cui mi abbandono la sera a letto, a volte nel pomeriggio sul divano, o addirittura in auto mentre vado al lavoro: mi scaccolo voluttuosamente e poi, a dito ancor umido ripulisco il condotto uditivo riuscendo a incollare il cerume sul polpastrello caccoloso e asportarlo, ripulendo il tutto con i baffi di cui vado fiero.  (+ info)

ma è normale che alle volte scrivo di me al maschile oppure ho un crisi di identità sessuale?


notte anche a te caro MadMacX!
----------

volevo andare a nanna.. ma non potevo proprio lasciarti li con queste risposte...

Certo che capita...se s facessero più attenzione ai centinaia di pensieri che abbiamo ci accorgeremmo che non solo pensiamo in tutti e due generi sessuali...ma anche che le nostre vocine interiori sono sia maschili che femminili...ci avete fatto caso?

A me capita di continuo.. se non fosse per lo shock che proverebbe chi mi ascolta, io per natura mescolerei il genere mio e degli altri ogni due parole...perchè io più che corpi vedo esseri...per conta più il cuore ed i pensieri (che non hanno sesso) di una persona più che il corpo che li contiene..
..se anche per te è così è normale che identifichi te stessa e gli altri con ambedue i sessi..

..e sia chiaro che questa coscienza bi-sessuale prescinde dal fatto che una persona viva la sua sessualità come etero, bisex o omosessuale

Pensa che addirittura un “esercizio” spirituale quello di definirsi femminile per i maschi e maschile per le femmine.. perchè aiuta a riconnettersi con la propria parte energetica/spirituale che tutti hanno ma che non si manifesta nell’incarnazione umana…come dire che siamo tutti incarnati a metà..
…ed un segno di unità della coscienza e di superamento dei limiti e dei condizionamenti sociali quello che ti accade

…brava.. sei molto evoluta!

Crisi d'identità? bah.. solo se una persona crede erroneamente che la sua coscienza sia dello stesso genere del corpo in cui abita

Altrimenti non c'è nessuna crisi, ma accettazione che deriva dalla consapevolezza della cosa più logica e naturale dell'universo:
l'energia delle nostra coscienza ne non è ne maschile ne femminile.. o se preferisci è sia l'uno che l'altra..

..come diceva quell'illuminato di battisti "le anime non hanno sesso e non hanno età"..

…ok fratello.. la sottoscritta ti augura una notte piena di fantastici sogni ;)  (+ info)

Lo stress rende meno fertile la coppia e determina spesso disturbi sessuali?


Sembrerebbe di si. Lo stress agisce direttamente sulla fertilità e lo sanno quel 20% di coppie che hanno un figlio naturale proprio quando arriva un bimbo adottato dopo anni di tentativi. Finito lo stress causato proprio dall'infertilità, l'ovulazione, spesso, riprende. Proprio come è capitato ai soldati in guerra nel Vietnam, che finché combattevano erano sostanzialmente azoospermici. Insomma quando l'ambiente è ostile o è giudicato tale, la natura vuole che si "risparmi" sul "superfluo", in questo caso la riproduzione. E dal punto di vista adattativo sarebbe infatti senza senso riprodursi quando l'ambiente è avverso..

.  (+ info)

Quali sono i disturbi più frequenti che riscontrate durante un rapporto sessuale?


dtek allora che sei venuto a fare forse hai altri disturbi de testa...
ho fatto una domanda seria e mi interessano risposte serie se sei perfetto allora vai altrove qui non servi...
bè continuate a scrivere così ci rendiamo conto dei disturbi funzionali e di quelli causati da altri fattori

viva la sincerità e l'ironia
l'amico che ha citato i disturbi quelli noti ma io penso che ve ne siano altri e volevo approfondire con voi a parte quelli diagnosticati dalla medicina
----------

La totale assenza di una donna....e pensare che sono pure eterosessuale...!








Quack.!  (+ info)

Quali possone essere i disturbi psicologici a seguito di rapporti sessuali tra consanguinei?


in realtà la situazione è un pochino differente mi sto informando perchè ho il dubbio che mia moglie e quello che ha sempre chiamato "suo fratello" (ma non lo è, neanche fratellastro ma un amico particolare!) oltre ad avere atteggiamenti simili l'un l'altra, in certe situazioni, probabilmente in tenera età hanno anche consumato precocemente un rapporto sessuale o affini! la situazione è delicata ed è uscita adesso che si sono creati dei problemi nel nostro matrimonio a seguito di una serie di osservazioni e di un caso similare portato alla mia attenzione da mia madre che riguardava alcuni vecchi amici di famiglia. Fondamentalmente vorrei sapere per potermi comportare di conseguenza
----------

A seguito sono soggettivi.
Prima il desiderio tra consanguinei
presuppone un disturbo psicotico!
Ciao  (+ info)

Quali sono i disturbi/malattie temporanee che potrebbero rendere difficoltoso a un uomo un rapporto sessuale??


fatto un esempio molto banale... se un uomo ha una fortel diarrea e sta male, difficilmente riuscirà ad avere un tranquillo rapporto sessuale... (poi può essere anche di sì)

cmq per favore mi elencate tutte le possibili malattie e/o indisposizioni che potrebbero rendere difficoltoso avere rapporti per una settimana?
----------

Non c'è un elenco di malattie, ma tutto ciò che può disturbare fisicamente e psicologicamente una persona, influisce negativamente sulle sue possibilità sessuali.  (+ info)

Una soddisfacente vita sessuale agevola il decorso positivo dei disturbi mentali?


il sesso fa miracoli..........è provato "sciiiientiFICAmente"......e ...poi non va più via l'odore del sesso che hai addosso......
....ed è vero!  (+ info)

che disturbi può avere un uomo con vita sessuale regolare quando non fa più sesso?


Ci siamo separati circa due mesi fa ma lui continua a chiedermi di avere un rapporto sessuale perchè sta troppo male,mi sembra quasi una patologia...psicologicamente è distrutto ed io penso non tanto per la separazione quanto per l'astinenza da sesso.
----------

....io invece son convinto che voglia fare all'amore con te , non semplicemente sesso...


...altrimenti x fare sesso ci vuol poco , anche l'autoerotismo può supplire efficacemente...


...



:)be happy!



baci&coccole  (+ info)

1  2  3  4  5  

Lasciare un messaggio o immagine su "Disturbi Sessuali E Di Identità Sessuale" (o accedere al forum):