FAQ - Diabete Gestazionale
(Powered by Yahoo! Answers)

cos'è il diabete mellito gestazionale?


ho bisogno di una spiegazione non superficiale di questo termine grazie!
----------

insorge durante il sekondo o terzo trimestre di gravidanza kn una frequenza ke varia dal 4 al 10% di tt le gravidanze.
Durante il sekondo trimestre di gravidanza la placenta comincia a produrre molti ormoni.questi ormoni possono bloccare l azione dell insulina nella madre provocandole cosi insulinoresistemza.se l organismo della madre nn è in grado di di produrre insulina in quantita sufficiente ad affrontare quasta insulinoresistenza la glicemia aumentera provocando cosi un iperglicemia..l iperglicemia della madre stimola nel feto un aumentata produzione di insulina...questa produzione fa entrare nelle cellule del feto piu zukkero del normale determinando un suo ecessivo aumento di peso.se nn si interviena x stabilizzare qst cambiamenti vi possono essere problemi sia x la madre ke x il bambino.
i problemi della madre sn morte(0.3%) causata da insufficienza renale o problemi vascolari inoltre si possono prresentare ipertensione arteriosa e infezioni urinarie.
i problemi del foto sn la morte perinatale o neonatale oppure problemi respiratori e macrosomia
i fattori di riskio del diabete gestazionale sono
eta maggiore di 35 anni
obesita
familiarita cn il diabete
precedenti problemi ostetrici
ipertensione arteriosa

spero di esserti stata d aiuto qst cose le ho studiate da poko..^^  (+ info)

diabete gestazionale...sono preoccupata?


ho misurato a glicemia dopo 1 ora dal pranzo e l'avevo a 190....è pericoloso?

da premettere che è la prima volta che è così alto...
----------

io ho avuto il diabete gestazionale a 210 e ho fatto ( l'ho scoperto al sesto mese ) tutti i giorni iniezione di insulina dosata acuratamente e ogni settimana facevo un day hospital per controlli; mia figlia è nata perfettamente sana e io non ho piu avuto nessun disturbo. Ho avuto una seconda gravidanza e non ho avuto piu il diabete; quindi sta tranquilla e goditi la gravidanza! auguroni!!!!!!!!!!  (+ info)

minicurva glicemica e diabete gestazionale.?


Ho fatto la minicurva e risulta alterata sia a digiuno (1^ prelievo ) che dopo l'assunzione di glucosio. Devo ripetere la curva (lunga questa volta). Mi hanno detto che a volte la curva lunga non risulta alterata..... E' successo a qualcuna di voi???
----------

io ho fatto la minicurva a 16 settimane ed era alterata.

ho fatto la lunga ed era perfetta.

a 26 settimane ho rifatto la lunga ed era alterata ma solo intolleranza.  (+ info)

Diabete gestazionale.Test O'Sullivan?


Ciao a tutte le mammine che hanno avuto il ''piacere'' di fare il test.
Leggendo su internet ho visto che il valore massimo è di 140 ma non ho capito se quello digiuno GLUCOSIO o 60min GLUCOSIO.
I miei valori sono:
digiuno GLUCOSIO 78mg/dL
60minuti GLUCOSIO 156mg/dL.
La mia gine è in vacanza.Qualcuna mi sa dire se è da rifare il test?
Grazie in anticipo.
(con la prima gravidanza,non mi ricordo i valori ma era tutto ok.)
----------

Il valore massimo si riferisce a 60 min dopo avere ingerito il glucosio (altrimenti con un valore così a digiuno non avresti nemmeno potuto fare il test);
Probabilmente ti proporranno di rifarlo con la dose doppia di glucosio e la misurazione fatta per 3 volte - una ogni ora - (almeno questo è successo a me con un valore di 152).
Si tratta di diabete gestazionale ma il tuo è un valore, per così dire, minimo che può tranquillamente essere tenuto sotto controllo con una dieta equilibrata senza ricorrere a medicinali (anche se occorrerà monitorare costantemente il tuo livello di glicemia).
A fine gravidanza dovrebbe risolversi tutto...
Un grosso in bocca al lupo e tantissimi auguri per il nascituro.  (+ info)

probabilmente ho il diabete gestazionale.cosa comporta?


assolutamente niente, è tipico di alcune donne gravide,(in genere scompare dopo il parto), sei solo predisposta ad avere il diabete in seguito, questo però non vuol dire che tu debba ammalarti di diabete per forza( è solo una predisposizione genetica ), nel frattempo tienilo a bada con una corretta alimentazione. spero di esserti stato d'aiuto  (+ info)

cosa posso mangiare? possibile diabete gestazionale.?


ciao mammine come ho già scritto ieri, i valori della mini curva che ho fatto sono un po' altini, la gine mi ha detto di fare la curva completa e di stare a dieta, evitare assolutamente pane pasta e dolci.

ma tutte le altre cose le posso mangiare??
ci sono cibi che in questi casi fanno particolarmente bene?

grazieeeee
----------

Ciao io sono quasi nella tua situazione, il dottore che mi ha fatto l'eco mi ha detto che il mio bimbo è un po' grande e devo eliminare pasta pane e dolci. Mi ha detto di abbondare con frutta e verdura, carne e pesce. Io mangio anche il riso, gallette di riso ma rinunciare ai dolci proprio ora che è Natale è difficile!!! Bisogna pensare comunque al bene dei piccoli quindi proviamo con la dieta. Tanti auguri  (+ info)

A che settimana comincia a vedersi la camera gestazionale?


Ieri ho fatto un'ecografia transvaginale alla quinta settimana in pronto soccorso perché ho avuto modeste perdite di sangue marrone scuro. Nel mio utero non si vedeva neanche la sacca gestazionale. E' normale? Il ginecologo di turno non ha voluto demoralizzarmi del tutto e mi ha detto che c'erano 3 possibilità: 1) gravidanza extrauterina, 2) aborto in atto con avvenuto espulsione del corpo luteo, 3) troppo presto per vedere qualcosa. Mi piacerebbe ricevere risposta da qualcuna a cui, nel bene o nel male, è successo lo stesso. E' vero che potrebbe ancora non vedersi nulla, neanche un piccolo puntino scuro??
Grazie
----------

si di solito a 5 settimane si vede la camera gestazionale ma è possibile che tu abbia ovulato pià tardi e quindi è dietro di 1 settimana....incrocio le dita x te ciao  (+ info)

Come funziona il meccanismo del dimagrimento in una persona che ha il diabete?


Ciao a tutti, ho il diabete e voglio dimagrire. Faccio ginnastica aerobica ma alla fine della ginnastica mi trovo sull'orlo dell'ipoglicemia. Deduco che il mio corpo non brucia i grassi come avviene nelle altre persone, il mio corpo semplicemente brucia lo zucchero che ho nel sangue e poi basta. Come faccio a dimagrire se non posso bruciare i grassi?
----------

ciao
A titolo esemplificativo una dieta per una persona diabetica, che tenga conto sia della varietà che della quantità di alimenti, può essere così schematizzata:
Lunedì
Colazione 1 caffè (senza zucchero) con un bicchiere di latte scremato e 2 fette di pane da toast
Spuntino 1 frutto medio
Pranzo 80 g di pasta integrale con 100 g di pesce e 100 g di verdure miste
Merenda 1 spremuta di arance
Cena minestrone di verdura e 50 g di formaggio magro


--------------------------------------------------------------------------------
Martedì
Colazione 1 frullato di frutta fresca
Spuntino 1 succo di frutta senza zucchero
Pranzo 100 g di petto di pollo e 100 g di verdura fresca
Merenda 1 frutto medio
Cena 80 g di riso bollito e 100 g di verdure alla griglia


--------------------------------------------------------------------------------
Mercoledì
Colazione 1 bicchiere di latte scremato e 2 fette biscottate
Spuntino 1 frutto medio
Pranzo 80 g di pasta al pomodoro e insalata verde
Merenda 1 succo di frutta senza zucchero
Cena 50 g di ricotta magra e 100 g di verdure lessate


--------------------------------------------------------------------------------
Giovedì
Colazione 1 caffè (senza zucchero) con latte scremato e 2 fette di pane da toast
Spuntino 1 frutto medio
Pranzo 1 uovo e 100 g di insalata mista
Merenda 1 spremuta di agrumi
Cena minestrone di verdure con 20 g di pasta


--------------------------------------------------------------------------------
Venerdì
Colazione 1 frullato di frutta fresca
Spuntino 2 fette di pane integrale
Pranzo 100 g di pesce alla griglia o bollito e 100 g di verdure miste
Merenda 1 succo di frutta senza zucchero
Cena 80 g di riso con verdure e 100 g di pomodori


--------------------------------------------------------------------------------
Sabato
Colazione un bicchiere di latte scremato e 2 fette biscottate
Spuntino 1 frutto medio
Pranzo 80 g di bresaola o prosciutto crudo magro con succo di limone e verdure miste
Merenda 1 succo di frutta senza zucchero
Cena 50 g di formaggio magro e 100 g di verdure miste

--------------------------------------------------------------------------------
Domenica
Colazione 1 caffè (senza zucchero) con latte scremato e 2 fette di pane tostato
Spuntino 1 frutto medio
Pranzo pollo o coniglio al forno, 50 g di pane e 100 g di verdure miste
Merenda 1 fetta di torta fatta in casa senza zucchero (o con dolcificante)
Cena 80 g di riso bollito, 50 g carne di cavallo ai ferri e insalata mista  (+ info)

Se uno mangia tanti dolci ha più probabilità di contrarre il diabete? Perchè?


Se uno non ha mai mangiato dolci ipotizziamo, gli può venire lo stesso il diabete o no? In pratica vorrei sapere se il diabete è una malattia che si scatena perchè si mangiano troppi dolci o può venire anche con una dieta sana?? Si può prevenire dosando le quantità di dolci? (Io sono golosa di cioccolato e un po' al giorno, non tanto, ne mangio...)
----------

E sistono due tipi di diabete,quello insulino dipendente e quello insulinoindipendente..

Per capire le differenze tra questi due bisogna capire cos'è l'insulina e a cosa serve.

L'insulina viene sintetizzata dalle cellule delle insule pancreatiche.

Serve a far diminuire la quantita di zucchero nel sangue e a farlo assorbirre dai tessuti.

E' quindi ovvio che il diabete insulno dipendente ,come dice il termine stesso dipende dalla quantita di insulna prodotta dal pancreas(poca o nulla)

Le cause di una cattiva secrezione di insulina possono essere varie...e spesso sono di origine genetica...le piu probabili sono le cause di origine autoimmune che fanno si ce il corpo autodistrugga le cellule deputate a creare l'insulina...oppure perche il pancreas per cosi dire si "esaurisce"ovvero le cellule lavorano cosi tanto che alla fine non ce la fanno piu.

In questo secondo caso,se si è predisposti,LA CAUSA DEL DIABETE è UN APPORTO ESAGERATO E SCORRETTO DI ZUCCHERI.
Per questo si puo dire che mangiare troppi dolci puo portare col tempo ad avere il dabete.

(Il diabete insulinoindipendente invece dipende dal fatto che i recettori per l'insulina presenti nei tessuti non funzionano piu o comunque fnzionano poco)  (+ info)

Diabete: quale quantità di zuccheri scatena la malattia?


Diabete: quale quantità di zuccheri scatena la malattia?
Come sapere (senza fare esami del sangue ogni 3 minuti) se gli zuccheri che si mangiano con i dolci e bibite possono fare un giorno scattare la malattia diabetica.C'è una quanità minima e massima da mangiare come per il sale?
In caso di riduzione forte degli zuccheri nella propria dieta con cosa sostituire le "richieste di zuccheri" che il corpo continua a fare?
Viene sempre voglia di zucchero.Come ingannare tale richiesta con qualche metodo piacevole da utilizzarsi a casa?
Ho dimenticato di dire che so che non è lo zucchero che fà venire il diabete.
Ma lo zucchero non aiuta chi magari è predisposto senza saperlo.
Devo ridurre zuccheri perchè sono goloso e non so dire di no a cioccolato e altri dolci.Spesso se non li ho in casa sento necessità (un pò come i fumatori vogliono la sigaretta)
Sono sovrappeso del 10% e sedentarissimo.
----------

dal momento che il diabete è correggibile somministrando l’insulina, la comparsa della malattia deve essere attribuita ad una alterazione della formazione o della funzionalità di essa. Le statistiche ci dimostrano che il diabete ha molto spesso un carattere ereditario. Un’ereditarietà diretta, cioè di padre in figlio, è riscontrabile circa in un quarto dei casi: come dire che, su 100 diabetici, 25 o più sono figli di genitori diabetici. Un carattere spiccatamente ereditario ha, in particolare, il diabete giovanile, cioè quello che insorge nel secondo o nel terzo decennio della vita: in casi di diabete giovanile si riscontra la presenza della stessa malattia negli avi o nei parenti prossimi con una percentuale del 35-40%. Dopo il fattore ereditario quello che forse ha più importanza nell’insorgenza del diabete è rappresentato dagli abusi alimentari. E’ sicuramente un concetto troppo semplicistico, e un pregiudizio ancora diffuso, che chi consuma troppi zuccheri rischi di ammalarsi di diabete

D’altro conto è fuor di dubbio che l’uso smodato di carboidrati predispone più facilmente alla malattia. Noi mangiamo, in generale più di quello che è necessario ai nostri bisogni organici: mangiamo troppo e spesso mangiamo male, soprattutto perché abusiamo di dolciumi e di farinacei. Gli abusi alimentari sono sempre nocivi; ed è una fortuna, in un certo senso, quando le conseguenze dannose sono immediate (es. indigestione), perché esse costituiscono un freno per gli errori successivi; in caso contrario, tali errori si sommano e producono a lungo andare alterazioni generali dell’assimilazione e dell’utilizzazione dei cibi. Gli organi a cui è affidato il compito della digestione, dell’assimilazione degli alimenti, quando sono sottoposti a un lavoro considerevole o comunque superiore alla loro resistenza, finiscono inevitabilmente con lo stancarsi e con l’esaurirsi: ne consegue che, in un soggetto in cui la funzione endocrina del pancreas è già debole o ai limiti della sufficienza, si esaurisce la capacità di utilizzare i carboidrati e quindi compare il diabete. Non bisogna credere, però, che soltanto l’abuso di farinacei e di dolciumi possa favorire l’insorgenza del diabete: influisce in modo quasi altrettanto dannoso, l’abuso di altri gruppi di sostanze alimentari.

Per pippo:dire che le informazioni che ho dato sono sbagliate dimostra la tua scarsa conoscenza. Credo che tu non sia un vero laureando in medicina, o comunque credo che tu debba fare ancora tanta strada per esserlo.
Certo è che se i futuri dottori sono così come te, allora stiamo messi proprio male. Rileggi bene la mia risposta, e ripassa l'argomento diabete. Ne so più io che faccio infermieristica, che te che fai medicina.  (+ info)

1  2  3  4  5  

Lasciare un messaggio su 'Diabete Gestazionale'



Non valuta né garantisce l'accuratezza dei contenuti di questo sito web. Fai click qui per la clausola completa di garanzia da eventuali responsabilità.

Ultimo aggiornamento: Settembre 2014